La storia

Il legame con le tradizioni e lo sguardo al futuro

L’azienda Montanaro si trova in un piccolo paese al confine tra Puglia e Basilicata, in un territorio in cui la produzione di cereali e di olio extravergine di oliva è una tradizione secolare, ancora oggi in forte espansione.

Si estende in un’area di 10.000 mq ed è composta da 6 silos con capacità complessiva di oltre 8.000 Tn, due magazzini di stoccaggio cereali con capacità complessiva di 6.000 Tn, un magazzino per la vendita dei prodotti e un locale dedicato alla lavorazione delle olive.

La fondazione

1938

Savino Montanaro, grazie alla sua tenacia, decise di fondare l’azienda iniziando con la trasformazione delle olive in olio e la raccolta e lo stoccaggio dei cereali.

Famiglia e boom economico

1950

La passione per questo lavoro viene trasmessa da Savino a Salvatore, uno dei suoi 8 figli. Grazie al Boom Economico, che portò all’aumento dei consumi e alla modernizzazione delle aziende, Montanaro ampliò la sua rete commerciale, installando un impianto di macinazione cereali

Evoluzione tecnologica

1980

L’ingresso in azienda di Salvatore coincide con un periodo di crescita economica e di una nuova strategia aziendale.

Viene acquistata un’area nella zona artigianale del paese, nella quale sono state introdotte nuove tecnologie e ampliata la capacità di stoccaggio dei cereali, con la costruzione di nuovi capannoni.

Realtà consolidata

2000

Il costante impegno, la passione per questo lavoro, la lunga esperienza maturata nel settore, il diretto e leale rapporto tra padre e figlio e con le aziende agricole e tutti gli operatori del sistema, hanno permesso di raggiungere una solida realtà in grado di offrire servizi d’eccellenza.

Evoluzione tecnologica

2015-2021

Attuando una strategia orientata alla diversificazione, Salvatore si è focalizzato sulla specializzazione delle colture a più alto valore aggiunto, ricercando le materie prime più richieste dal mercato e favorendo lo sviluppo delle aziende agricole attraverso il costante supporto in merito agli aspetti tecnici e alle novità commerciali presenti nel mercato agricolo.